Rilanciare l’attività dell’Azienda, con Ordine e non per tentativi

Rilanciare l’attività dell’Azienda, con Ordine e non per tentativi.

Ci sono delle basi da rispettare per rinnovare e rafforzare la propria Azienda in un modo concreto e misurabile, esattamente come per restaurare una casa conviene seguire una certa sequenza ordinata di lavori per non trovarsi a dover fare continue varianti, perdendo tempo e denaro.

Il problema è che, oggi, la maggior parte degli imprenditori, trovandosi con una situazione a dir poco “di alti e bassi” delle vendite e degli incassi, cercano di “darsi da fare per scuotere la loro Azienda” con interventi finalizzati a cercare nuove occasioni di vendita solo che, andando per tentativi, si trovano a fare marce avanti e marce indietro, così come se per una casa da restaurare si dovesse partire dall’arredamento.

In alcuni casi, peggio ancora, non si rendono conto di partire dagli elettrodomestici bianchi e neri come, ad esempio, agendo attraverso:

– i Post sui Social;

– i Video su Youtube;

– il Sito web…

…non avendo per prima cosa progettato e realizzato bene i 6 Punti di Ripartenza fondamentali che sono indispensabili per poter ottenere, con una certa probabilità, dei risultati perlomeno soddisfacenti.

Questi 6 Punti di Ripartenza fondamentali di cui non si può fare a meno sono:

  • Il proprio mercato su misura.

A fronte dei cambiamenti straordinari in atto, re-individuare il proprio “Mercato su Misura” più profittevole per la propria attività Aziendale è un passo fondamentale per non perdere tempo e denaro con dei tentativi casuali ed improduttivi. Naturalmente è necessario convincersi che le cose intorno sono talmente cambiate, e cambiano ogni giorno, che bisogna effettivamente mettere da parte ciò che si è fatto fino adesso, per cui si tratta di capire con quale realtà si ha a che fare di settimana in settimana, correggendo e ottimizzando continuamente scelte, mezzi e strumenti. Tutto ciò richiede una sequenza operativa così ipotizzabile:

ANALISI        > Cosa succede in giro?

BRECCIA        > C’è uno spazio per me?

IDEA            > Cosa e Come, anche a fronte di più costi, digitale, ecologia, energia, etc.?

VISIONE        > L’obiettivo che ho nel cuore?

MISSIONE        > Come realizzarlo?

STRUMENTI        > Cosa mi serve?

  1. Il proprio Brand / Marchio / Nome personalizzato.

Essere riconosciuto come un Brand autorevole nel proprio settore significa agevolare le Vendite ed uscire definitivamente dalla battaglia del prezzo.

  1. Il proprio posizionamento specifico

Distinguersi dai propri Concorrenti e trovare la propria Unicità ed Originalità, oggi è la chiave per vendere di più e più velocemente. Ma per differenziare e qualificare il proprio Brand o Nome che si voglia, richiede pensieri e parole adatte a descrivere la propria storia, differenziazione, specializzazione, affidabilità e qualificazione di Servizio.

  1. Il proprio Sistema di Vendita mirato.

L’aumento del fatturato e dei margini è direttamente proporzionale alla propria capacità di progettare un Sistema di vendita efficace e redditizio nel tempo.

  1. Il proprio processo per acquisire contatti.

Per far crescere il proprio Business nel tempo è necessario sviluppare un processo per acquisire continuamente nuovi contatti.

  1. Il proprio Progetto di finanziamento

Una volta impostato il Progetto di Ripartenza è necessario provvedere al suo finanziamento, sia con mezzi propri, ma anche utilizzando possibili agevolazioni di cui ci si può avvantaggiare attraverso Professionisti affidabili ed esperti.

Questa sei attività fondamentali vengono ispirate dall’Imprenditore che, ben conoscendo la propria Azienda, può tracciare le Linee Guida che stanno alla base delle sue aspettative.

In definitiva, considerando le odierne complessità gestionali, per assicurarsi di poter rendere ordinato l’iter operativo del Progetto con le “cose da fare” bene allineate, all’Imprenditore è consigliabile l’affiancamento di un Temporary Manager adatto alla sua Azienda che, grazie alla Senior esperienza dirigenziale di cui dispone, può collaborare fattivamente al raggiungimento degli Obiettivi condivisi. Si tratta di un Dirigente a tempo determinato, ed Empeiria (Associazione di Temporary Management di Padova – www.empeiria.it ) è aperta per incontri e colloqui di prima conoscenza e senza impegno, per una verifica di fattibilità.

 

01.07.22

Antonio Motteran

Ti piace questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Linkdin
Condividi su Whatsapp

Lascia un commento