CONTROLLARE I COSTI AZIENDALI PER MIGLIORARE ED EFFICIENTARE IL SISTEMA

CONTROLLARE I COSTI, IL FORNITORE DIVENTA PARTNER, INNOVIAMO L’APPROCCIO NELLA GESTIONE DEGLI ACQUISTI PER AUMENTARE L’EFFICIENZA E LA MARGINALITA’, RISPARMIARE SENZA PENALIZZARE LA QUALITA’

Nella attuale situazione di aumenti e di crescita dell’inflazione il controllo dei costi diventa una delle attività per efficientare e risparmiare con efficacia e velocità.

 

OBIETTIVI DEL CONTROLLO DEI COSTI

Un obiettivo che si pone il Temporary Manager è quello di verificare come rendere più produttiva e migliorare l’organizzazione, dove è possibile fare meglio, verificare gli acquisti è un metodo veloce per migliorare il sistema per implementarlo ottenendo risparmi importanti.

Monitorare i rapporti di fornitura è una strategia per efficientare e risparmiare, con un focus rivolto alla qualità e alla fiducia.

In questo campo possiamo ottenere risparmi importanti, PRESERVANDO LA QUALITÀ DEL SERVIZIO E DEL PRODOTTO.

Per fare bene questa attività ci vuole tempo e attenzione ai particolari, mandare una comunicazione a pioggia chiedendo di rivedere le condizioni non è una strategia.

Dobbiamo porci degli obiettivi, quali verificare il servizio o il prodotto che si vuole acquistare, FISSARE LE CARATTERISTICHE INDEROGABILI CHE DEVE AVERE, L’AFFIDABILITÀ DEL FORNITORE (tempi di consegna, qualità del prodotto e quant’altro necessario), NON FOCALIZZARSI SOLO SULLA RIDUZIONE DEL COSTO, il risultato potrebbe anche essere un miglioramento del prodotto o del servizio, un aumento della collaborazione che ci dà valore, la riduzione di tempi morti, il miglioramento dei flussi in entrata.

Una delle attività da porre in atto è quella di chiedere ai nostri fornitori un aumento di efficienza per migliorare la proposta non solo con il prezzo anche con servizi e qualità.

COME OTTENERE RISULTATI PERFORMANTI

Quali aree analizzare per migliorare i nostri costi?

Il COSTO DELLA MERCE in entrata

I COSTI FISSI da sostenere che non variano con il fatturato

Per migliorare il nostro prodotto importante conoscere la DISTINTA BASE

Conoscere i TEMPI di produzione

Analizzare i FLUSSI di produzione

Avere consapevolezza del BREAK EVEN POINT per area, prodotto, etc.

Avere in azienda un efficiente CONTROLLO DI GESTIONE

Conoscere COME IMPATTANO percentualmente i costi sui ricavi

Conoscere le nostre necessità e quelle dei nostri clienti per GESTIRE LOGISTICA E TRASPORTI

Gestire con oculatezza SUBAPPALTI e cooperative che lavorano per noi, il prezzo non è l’unico elemento, altri parametri sono la affidabilità e la capacità di collaborare, avere la quotazione per unità di prodotto che ci permette di monitorare la marginalità.

LE SPESE GENERALI

Le spese finanziarie

GESTIRE IL CREDITO E GLI INSOLUTI, i crediti scaduti non sono un costo nel vero senso della parola, sono a parer mio un parametro da monitorare perché potrebbero avere ripercussioni sul sistema se non gestito.

Monitoriamo i nostri costi, è una strategia necessaria e utile per permetterci di raggiungere gli obiettivi e migliorare le nostre performance.

Paolo Mai

Ti piace questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Linkdin
Condividi su Whatsapp

Lascia un commento

Hai una richiesta?

Scopri se possiamo aiutarti

logo

Ufficio Relazioni: 
Diego Bonetto 
Cell.: +39 377 9448892
diego.bonetto@empeiria.it

Sede Legale – Operativa:
Empeiria 
Via Lago Trasimeno 71 – 36100, Vicenza

Tel.: +39 049 8764440

Fax +39 049 8764440

Copyright © 2023 Empeiria, Tutti i diritti riservati –
Leggi l’informativa sulla privacy

HAI UNA RICHIESTA? ​

Scopri se possiamo aiutarti​